L'alleanza terapeutica corso finanziabile con voucher Firenze


Il progetto di formazione continua rivolto a medici, psicologi e infermieri, proposto dall'Agenzia Formativa Qualitas Forum, è ideato e realizzato in collaborazione con l’associazione culturale Azioni e Contaminazioni e con il patrocinio dell’Istituto Gestalt Firenze.

L'obiettivo prioritario dell'attività delle figure sanitarie non è più curare solo la malattia e la sofferenza, ma prendersi cura della persona percependola come un insieme, senza parcellizzarla in sintomi.

La relazione diventa il luogo del prendersi cura delle emozioni proprie e dell'altro, l’empatia è quindi lo strumento di lavoro privilegiato per favorire l’ascolto e il riconoscimento delle emozioni dell’operatore e del paziente, senza confonderle.

  • BAGNO A RIPOLI (FI) Qualitas forum -Bigallo - Via Bigallo e Apparita 18 - BAGNO A RIPOLI (FI)
  • dal 14/09/2018 al 17/11/2018
  • Borse di studio
  • Previsto rilascio crediti

I singoli seminari si propongono la finalità di offrire alle figure professionali di psicologi, medici e infermieri, strumenti per la relazione con se stessi e con l'altro, attraverso il modello della Gestalt a orientamento fenomenologico-esistenziale e alcuni strumenti della mediazione artistica. La relazione diventa strumento di orientamento e favorisce la prevenzione al burn out, oltre che la presa in carico di situazioni di disagio.

Lo scopo è di facilitare esperienze per lo sviluppo di nuovi comportamenti nei diversi contesti e di acquisire maggiori capacità di espressione personale in un’ottica di democrazia interna, capace di dar voce alla molteplicità dei propri personaggi con le loro diverse istanze.

PROGRAMMA E CONTENUTI

3 moduli in tre fine settimana, a partire da Ottobre 2018, per un totale di 6 giorni e 42 ore

Orario previsto:

Sabato                 10:00 – 13:00 / 14:00 – 20:00

Domenica           10:00 – 13:00 / 14:00 – 16:00

 

1- Il teatro delle emozioni. L'azione teatrale, l’espressione corporea e vocale, come strumenti di lavoro per esplorare il mondo interno. Sentire, pensare, agire, per imparare a esprimere le emozioni anziché agirle e dialogare con se stessi e gli altri in maniera efficace.

  • Sentire pensare e agire: il configurarsi dell'esperienza
  • Reprimere, agire o esprimere un’emozione: il corpo come "luogo" delle emozioni
  • Dialettizzazione nello spazio della relazione: parlare a... invece di parlare di

 

2- L’immagine di sé. L’uso di tecniche come la fotografia e il video per sviluppare una comunicazione visiva e creativa. Il contrasto tra figura e sfondo come metafora esistenziale e come campo di sviluppo di un nuovo sguardo su di sé e sull’altro.

  • Il vuoto fertile: scomposizione e ricomposizione
  • Primo piano/Figura e sfondo: la percezione come creazione soggettiva
  • Creatività e espressione: L’intenzione e le sue forme

3- Narcisismo, conflitti e creatività. Il lavoro in gruppo come contenitore dei vissuti interni ed esterni alla relazione di cura e la creatività come strumento di risoluzione dei conflitti tra ruoli, funzioni e obiettivi condivisi.

  • Consapevolezza, responsabilità e partecipazione
  • Bisogni, Desideri e Progetti: l’immaginazione come esperienza passata e futura.
  • Polarità, dialogo interno e scambio con se stessi

Qualitas forum -Bigallo
Via Bigallo e Apparita 18 BAGNO A RIPOLI (FI)

Richiedi informazioni